Tutti i comandi che devi insegnare al tuo cane

Il cane è il migliore amico dell’uomo e la sua compagnia, come possono testimoniare tutti i padroni, è impagabile, ma non tutti sembrano portati ad educare bene i loro amici a quattro zampe. Succede quindi spesso che i cani prendano brutte abitudini, come mordere le cose o saltare sulle persone, che possono diventare esasperanti. Non c’è niente di peggio che tornare a casa dopo una bella serata con la tua Rome escort e scoprire che il tuo caro Fido ha smangiucchiato tende e divani.

Avere un cane è bellissimo, ma ci sono alcuni comandi che non puoi non insegnargli

Ovviamente la colpa non può essere data al cane. Sta al padrone armarsi di tanta pazienza e impegnarsi ad educarlo. E’ molto più facile di quello che sembra e ne vale la pena, anche se è necessaria qualche accortezza per farlo al meglio. Basta poco per avere un amico a quattro zampe fedele ed educato, da poter mostrare al prossimo appuntamento con la tua accompagnatrice da parte di Escort Directory.

Scegli prima di tutto un cane ti somigli e che non ti faccia sfigurare davanti alla tua Rome escort. I golden retriever sono iperattivi e hanno bisogno di un padrone con altrettante energie; l’alano si addice a quelli che non hanno problemi con le dimensioni, mentre l’husky e il pastore tedesco sono considerati molto eleganti e meticci sono per padroni eclettici e fuori dagli schemi.

Per insegnargli a comportarsi bene dovrai premiarlo quando si comporta bene, quindi per prima cosa procurati del cibo che non sia la sua solita pappa: il suo premio dovrà essere abbastanza gustoso per stimolarlo a fare il bravo. Se lo porti ad una serata con la tua escort, ricordati sempre di portare dietro qualche biscottino: se farà il bravo, lo terrai facilmente a bada.

Cosa fare e non per insegnare al tuo cane i comandi fondamentali

I comandi fondamentali da insegnargli sono quello di stare fermo e sedersi e quello di tornare da te. Per insegnargli a stare seduto, mettiti davanti a lui e, dicendo “seduto!”, mettigli una mano sulla testa, accarezzandolo fino alla schiena e spingendolo leggermente verso il basso, premiandolo se fa il bravo. Questo comando sarà fondamentale per tutti i momenti mondani in compagnia della tua Rome escort da parte di http://www.escortdirectory.com/escorts-rome-127/ per tenerlo a bada.

Per insegnargli a tornare, tenendolo libero allontanati da lui di qualche metro e digli “qui!”, mostrandogli il premio e dandoglielo se si avvicina. E’ importante capire che, per richiamare il proprio cane, urlare il suo nome e basta non è sufficiente ed è fondamentale quindi associare la parola “qui” al comando. Se dovesse allontanarsi mentre sei in compagnia della tuoi escorts, mostragli un biscotto e tornerà subito da te.

Insegnargli altri comandi sarà altrettanto facile e ci sono tante cose che il tuo cane può imparare: da cose utili, come comportarsi bene in casa e con le persone, riportare le cose, a cose più sceniche, come dare la zampa, fare capriole e tanto altro. Senza dubbio un cane educato non può che non colpire le tuoi escorts, quindi armati di pazienza e fai il bravo padrone!